Buon compleanno Chicca

Ci sono persone che incontri, perdi e ritrovi scoprendo di avere con loro delle affinità tali da chiederti perché siano trascorsi anni senza accorgetene. Eppure, malgrado scelte di  vita completamente diverse, ti sembra di averci avuto a che fare da sempre. Succede così anche con Chicca. Figli quasi coetanei con le mie, case vicine in un paese …

Leggi tutto Buon compleanno Chicca

Annunci

Elisa, quando tutto sembra remare contro

Carissima Patrizia, mi hai chiesto di scriverti quattro righe raccontando la mia esperienza di volontariato, ed eccomi qui! Non ne parlo spesso, ma quando mi chiedono informazioni su quello che faccio vedo intorno a me tanto interesse, e spesso ricevo aiuto e conforto in modo totalmente inaspettato.... È vero che la solidarietà e' contagiosa! Ho …

Leggi tutto Elisa, quando tutto sembra remare contro

C’era una volta LA Carol

Ieri sera ci siamo trovati in molti a ricordarti, Carol. Lo so che non mi leggi e non mi ascolti, ma io ti scrivo lo stesso perché non si sa mai... Eravamo tanti e molti di noi non si erano nemmeno mai visti prima. Per cui, sai come succede in questi casi no? Non sai …

Leggi tutto C’era una volta LA Carol

Essere buoni senza aureola

La domanda che molto spesso mi sento rivolgere dalle persone che hanno il coraggio di pormela, forse perché mi frequentano più assiduamente di altre, è: “perché lo fai?”. Tranquilli, me lo chiedo anch’io a volte. Non perché il mio impegno mi pesi a tal punto da cercare nel mio  cervello la valvolina inceppata che mi …

Leggi tutto Essere buoni senza aureola

Il commesso in India

Ho una certa propensione a trattare, almeno così si parla di me in casa e per questo vengo “usata” quando usciamo in missione spese. In realtà ho più faccia tosta di altri pur illudendomi di avere quella sensibilità sufficiente a comprendere se e quando sia opportuno abbattere il prezzo. Mi spiego: non sono una strozzina e …

Leggi tutto Il commesso in India

Mi illudo che mi stiano aspettando

E’ la settimana più difficile quella che segue il viaggio di ritorno. Anche quella prima di partire non è uno scherzo: le questioni di lavoro si fanno impellenti e devo chiudere tutto prima di partire. Le scadenze con il fisco, i fornitori, i collaboratori, tutti assieme mi impongono di anticipare pratiche e pagamenti il più …

Leggi tutto Mi illudo che mi stiano aspettando

Dina e la giornata infinita

Volevo dirti cara Dina compagna di avventura che mi mancherai quest'anno. La vita è bizzarra, dobbiamo prenderla come viene. Hai un po' di India adesso nel cuore e so che appena potrai tornerai a Daddy's Home. A febbraio dell'anno scorso conosco Dina per la prima volta. E' la sua prima esperienza e accompagna Erminio, collega …

Leggi tutto Dina e la giornata infinita

Sruthi un giorno sarai farmacista

Un giorno con Sruthi Non ho mai girato per Vijayawada con l’entusiasmo che generalmente mi accompagna in giro per il mondo, ci vengo sempre controvoglia e teoricamente di corsa. Non mi piace staccarmi da Daddy’s Home dove ho sempre qualche lavoretto da seguire e male che vada sto con i neonati in Babies Home. Venirci poi …

Leggi tutto Sruthi un giorno sarai farmacista

I controlli e i controllori in aeroporto

 Ho scritto questo articolo qualche giorno prima dell'attentato a Bruxelles. Alla luce di quanto avvenuto mi ricredo sul conto dei controlli in aeroporto in India che fanno esasperare i passeggeri e speriamo anche eventuali terroristi. Il poliziotto indiano impiegato negli aeroporti appartiene a quel genere di lavoratore che lascia perplessi. Non varchi l’entrata generale se …

Leggi tutto I controlli e i controllori in aeroporto

Un viaggio di nozze senza visto

La prima volta che ho messo piede in India è stato per il viaggio di nozze. Ero stata due anni prima in Tibet e per rientrare a casa ero passata per Kathmandu in Nepal, innamorandomene perdutamente. Una volta conosciuto Ugo, il santo che nel giro di un paio di mesi è poi diventato mio marito, …

Leggi tutto Un viaggio di nozze senza visto